Incontriamo la nutrizionista – 08.11.2019 Scuola dell’Infanzia “A.Zille e G.Sernagiotto”

Nella serata di venerdì 08 novembre 2019, l’Associazione Mensa Maccagnan e la Scuola dell’Infanzia Paritaria “A.Zille e G.Sernagiotto” hanno organizzato una serata informativa “Incontriamo la nutrizionista” per i genitori degli alunni, aperta anche a nonni, amici, parenti e tutta la comunità.

Il tema della serata “Prima colazione e merende sane” è stato trattato dalla Dott.ssa Francesca Marcon, Biologa Nutrizionista che collabora attivamente con l’Associazione per la formazione del menù delle scuole e nell’organizzare i diversi progetti di educazione alimentare promossi dall’Associazione Mensa Scolastica Maccagnan in collaborazione con il Comune di Volpago del Montello.

La serata è stata fortemente voluta per spiegare ai genitori l’importante scelta della Scuola dell’Infanzia nell’appoggiare e sostenere questo progetto per i suoi alunni: l’alimentazione ricopre un ruolo fondamentale nella crescita dei bambini e il momento del pranzo in mensa diventa quindi un momento importante per educare e avvicinare i bambini ad alimenti sani, senza rinunciare al gusto e al piacere della buona tavola.

A partire dall’anno scolastico 2019-2020, le insegnanti della Scuola dell’Infanzia, sostenute dalla Dott.ssa Marcon, hanno scelto di attivare dei laboratori per i bambini, divisi per età, sul tema della sana alimentazione e la conoscenza dei diversi alimenti, attraverso giochi e attività durante l’orario scolastico. Inoltre, l’ottima collaborazione con il personale del centro cottura dell’Associazione consente di proporre con il giusto equilibrio nuovi piatti e cibi sani ai bambini al momento del pranzo.

Ulteriore scelta della scuola dell’Infanzia “A.Zille e G.Sernagiotto” è quella di affidarsi alla mensa per la fornitura delle merende a scuola: nell’ottica del progetto di educazione alimentare, al momento della merenda la mensa fornisce biscotti preparati dal personale del centro cottura con ingredienti scelti e farine più salutari quali farro, riso e farina integrale, stick di carote, yogurt, frutta. I compleanni dei bambini si festeggiano a scuola un giorno al mese nel giorno del “complemese” con una torta sempre preparata dal centro cottura: la frolla della crostata contiene ingredienti selezionati e consigliati dalla Dott.ssa Marcon, mentre la confettura di frutta è preparata dalla mensa senza l’aggiunta di conservanti o altri additivi.

Un ultimo obiettivo dell’intero progetto di educazione alimentare è sensibilizzare i genitori: la scuola ritiene importante che anche a casa i genitori inizino adottare semplici cambiamenti nei piatti portati a tavola per la salute dei bambini e li vuole sostenere dando loro informazioni e consigli pratici con incontri informativi con la nutrizionista.

Tutte queste scelte sono state spiegate ai più di 50 presenti nella prima serata del 8 novembre: la Dott.ssa Marcon ha poi affrontato il tema delle colazioni e merende sane in diversi punti.

Abbiamo tutti le stesse necessità nutrizionali?

La Dott.ssa ha illustrato tre diversi tipi di metabolismo che possono avere i bambini e gli adulti, illustrando inoltre i comportamenti e le necessità nutrizionali collegate ad essi, comportamenti di cui ogni genitore potrà trovare riscontro nei propri figli. La dott.ssa Francesca ha quindi dato indicazioni e consigli sugli alimenti di cui ogni metabolismo necessita.

Prime colazioni a confronto.

Ci sono diversi nutrienti importanti negli alimenti. Tra tutti gli zuccheri hanno una particolare (e negativa) influenza sul comportamento dei bambini e sull’apporto energetico che serve durante l’intera giornata: gli zuccheri infatti danno un’immediata sensazione di energia, mandando il corpo un po’ fuori giri, lasciando poi l’organismo più stanco di prima. Questo fatto ha una grande influenza anche sull’attenzione e sull’iperattività.

Per illustrare ai genitori come spesso non ci si accorge degli zuccheri che si danno ai propri figli, la Dott.ssa Francesca ha portato come esempio le classiche colazioni date ai bambini accompagnate dalle rispettive zollette di zucchero contenute in essi: si è visto come una porzione di cereali contenga per esempio quasi 2 cucchiaini di zucchero, o anche uno yogurt alla frutta contenga quasi 3 cucchiaini di zucchero o come anche negli alimenti che si definiscono “salutari” nella confezione (ovvero biologici, senza glutine,..) contengano alte percentuali di zucchero dannose per la salute dei bambini.

Un momento per riflettere con i genitori sull’importanza di leggere l’etichetta quando si va a fare la spesa!

Colazioni e merende sane e veloci

Nel pensiero comune si ritiene che serva molto tempo nel preparare colazioni e merende sane. La Dott.ssa Marcon, con una dimostrazione pratica, ha mostrato invece come in pochissimi minuti si possano preparare alimenti sani e gustosi, come ad esempio una frittata dolce con pezzettini di mele. Inoltre, ha consigliato  ai presenti altre colazione e merende sane da proporre ai bambini come ad esempio pezzettini di grana, un panino con farina di kamut o farro con prosciutto crudo e verdure, noci mandorle e altra frutta secca, stick di carota, granola fatta in casa:https://www.dolcesenzazucchero.com/granola-croccante-fatta-in-casa-a-basso-ig/ (da usare 30 gr di miele invece dello zucchero di cocco, più semplice) o ancora muesli croccante https://armoniapaleo.it/paleo-ricette/colazione/item/389-paleo-muesli-croccante (con 2 cucchiai di miele al posto dello sciroppo d’acero).

La serata è stata molto sentita e partecipata dai genitori con domande e richieste di consigli alla Dott.ssa Francesca.

A fine serata, l’Associazione Mensa Maccagnan ha offerto a tutti i presenti delle tisane calde, biscotti e una fetta di crostata “complemese” con confettura di frutta preparati dal centro cottura: i genitori hanno così potuto assaggiare e apprezzare le merende dei loro figli a scuola.

Cliccate qui per vedere le slide degli argomenti della serata.

Nella pagina Facebook della Dott.ssa Francesca Marcon Nutrizionista troverete il video dell’intervento e tante altre informazioni.